Inesplorata. Inalterata. Indescrivibile.

Meravigliosa Baja California

La Baja California vanta 5 siti patrimonio UNESCO dell'Umanità,

9 intoccabili riserve Biosfera, la  più grande collezione al mondo di pitture rupestri millenarie e l'unica barriera corallina del Pacifico Settentrionale. È la sesta regione al mondo per biodiversità grazie alle migliaia di specie che la abitano, molte delle quali endemiche.

E' il luogo dove è notoriamente possibile

relazionarsi in acqua con balene, squali, leoni marini e orche.

Vieni a scoprirla con noi o richiedi un itinerario personalizzato.

Informazioni generali

La penisola messicana della Baja California è lunga circa 1200 km ed è composta da due stati federali distinti: la Baja California e la Baja California Sur, dove sono concentrate la maggior parte delle bellezze naturali della penisola. Entrambe sono visitabili tutto l'anno, senza bisogno di visto o di vaccinazioni obbligatorie preventive. Comodi voli interni della durata di circa 2 ore di volo collegano l'Aeroporto di San José del Cabo (SJD) e la Capitale La Paz (LAP) a Città del Messico. Da qui, diversi voli intercontinentali collegano il Messico all'Italia via Roma (Alitalia), Madrid (Iberia), Parigi (Air France) e Amsterdam (KLM).

Il tropico del Cancro attraversa la penisola: l'ambiente è desertico, il clima è pertanto secco, le precipitazioni quasi assenti, i giorni di sole circa 350 all'anno, le temperature oscillano tra i 22 gradi d'inverno e i 36 d'estate, l'acqua del Mar di Cortez ad agosto raggiunge i 31 gradi.

La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma l'inglese è abbondantemente diffuso. Su una superficie equivalente alla metà di quella del territorio italiano vivono poco più di 4 milioni di persone...

Oltre il 30% del suo territorio non è stato a oggi ancora esplorato.

prosegui nella lettura per conoscere di più sulle nostre proposte di viaggio

BAJAESCAPE E' UN'ORGANIZZAZIONE UFFICIALMENTE CERTIFICATA DA